Cento Merli

dialetto Sént Meral; Giorgio Fiore nel suo “Il Monastero di S.Paolo di Mezzano Scotti in Val Trebbia”precisa:« è curioso il fatto che nei pressi di Mezzano fosse in auge il culto del monaco francese S. Audemaro (Saint Odmer), al quale si deve in gran parte la fondazione della omonima città nella Francia settentrionale. Da lui prese chiaramente il nome della località ora detta Cento Merli, che era originariamente Saint Odmer. corrotto poi fin dal XVI secolo in Santo merlo (28aprile 1343 rog. L.Brugnoni; forse in tal luogo era venerato il santo di cui però però si era ormai perso i preciso ricordo, tanto da dare origine alla bizzarra variazione del nome,a cui forma deve risalire al XIX secolo ».

centomerli.jpg

Leave a Reply

Your email address will not be published.