Faraneto

FARANETO – in dialetto bobbiese Faranèid – Il toponimo contenente la voce fara di derivazione longobarda si rapporta con il germanico faran, andare (con mezzi di trasporto). Attestata in fonti latine dell’a. 569 e poi nell’Editto di Rotari, significa dapprima “spedizione militare”con una annotazione accessoria di tipo genealogica, cioè una spedizione che include anche i consanguinei e le masserie; successivamente “insediamento con scopi militari di Longobardi, quindi piccolo nucleo demografico e fondiario i longobardi si sono trasformati in agricoltori. Con quest’ultimo significato si trova riflesso dando origine a nomi locali di insediamenti longobardi. Attualmente può indicare “famiglia immigrata”, “piccolo podere”, “villaggio”. (Pfister 1982, 119-22)

Leave a Reply

Your email address will not be published.